Varicocele

Con il termine di varicocele si intende la dilatazione delle vene che drenano il sangue del testicolo e che si uniscono per formare una ricca rete (il plesso pampiniforme) da cui poi emerge una sola vena, chiamata vena spermatica interna.

Il varicocele rappresenta una delle più comuni anomalie urologiche corrette chirurgicamente nei maschi adolescenti. Interessa soprattutto ragazzi tra i 10 ed i 19 anni con un’incidenza stimata tra il 10 ed il 20%. E’ più frequente sul lato sinistro (90% dei casi). Soltanto nel 4% dei casi è bilaterale.

E’ stata descritta una certa predisposizione familiare, infatti la prevalenza del varicocele risulta notevolmente aumentata nei parenti di primo grado (in particolare i fratelli) di pazienti con varicoceli noti.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart